Umbria, un nuovo modo di fare olio

Incontro a Perugia - Umbiria, un nuovo modo di fare olio - Dott.ssa Canale - Prof. Servili - Paolo Morbidoni - Leonardo Laureti - Giorgio Mencaroni - Federico Fioravanti

Umbria, un nuovo modo di fare olio. Tale suggestione, da declinare anche come domanda, sarà il fulcro di un incontro che si terrà presso la Camera di Commercio di Perugia a rappresentare l’ideale proèmio del concorso Oro Verde dell’Umbria.
Interverranno la Dott.ssa Angela Canale – Capo Panel Premio Regionale Oro Verde dell’Umbria -, il Prof. Maurizio Servili del Dipartimento di Scienze Agrarie dell’Univerisità degli Studi di Perugia, Paolo Morbidoni dell’ Associazione Regionale Strada dell’Olio DOP Umbria, Leonardo Laureti del Consorzio di Tutela Olio DOP Umbria, Giorgio Mencaroni Presidente Unioncamere, coordinatore Federico Fioravanti.

Il concorso “Oro Verde dell’Umbria” è il più importante concorso oleario dell’Umbria, premia i migliori oli extravergine DOP Umbria.
Promosso dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio dell’Umbria, in collaborazione con le Camere di Commercio di Perugia e di Terni, Regione dell’Umbria, Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria, Consorzio di Tutela Olio Extravergine Dop “Umbria”, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Accademia Nazionale dell’Olivo e dell’Olio, Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Perugia, Centro Estero Umbria, Associazione Strada dell’Olio Extravergine d’oliva Dop Umbria e Associazione Città dell’olio, il Concorso si propone di valorizzare gli oli extravergini di oliva a denominazione di origine Umbria per favorirne la conoscenza e l’apprezzamento dei consumatori, nonché rafforzarne la presenza nei mercati, promuovere la qualità dell’olio umbro verso operatori e consumatori italiani ed esteri anche attraverso azioni guidate da figure professionali quali gli assaggiatori, stimolare olivicoltori e frantoiani al miglioramento della qualità del prodotto.
Inoltre rappresenta la selezione per il più importante concorso olivicolo nazionale che è l’Ercole Olivario che da oltre vent’anni – quest’anno è la XXIV edizione – definisce la raccolta delle eccellenze olearie di ogni regione olivicola italiana.
Quest’anno possono partecipare: i detentori di oli extravergini d’oliva a denominazione di origine protetta “Umbria” con un lotto di partecipazione minimo di 15 hl
I termini di partecipazione al Concorso Regionale e al Concorso Ercole Olivario sono fissati al 25 gennaio 2016.
Per una più dettagliata informazione rimandiamo al sito della CCIAA di Perugia al seguente indirizzo:
http://www.pg.camcom.gov.it/P42A2242C14S1/Concorso–Oro-Verde-dell-Umbria-.htm

rssyoutubeinstagramrssyoutubeinstagram
facebooktwitterfacebooktwitter

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi