Articoli nella categoria DOP Umbria

Ci ha lasciati il Prof. Fontanazza

Ci ha lasciati il Prof. Fontanazza

Ci ha lasciati il Prof. Giuseppe Fontanazza. Un grande studioso dell’olivo, agronomo, ricercatore e per molti anni Direttore dell’Istituto di Olivicoltura del CNR di Perugia. Instancabile lavoratore, interessato a tutto ciò che era nuovo, ma sempre con grande rispetto e senso di protezione del passato. Ha scovato, restaurato e valorizzato vecchi libri, quadri e mobili […]

Ercole Olivario

Ercole Olivario

http://www.rainews.it/dl/rainews/TGR/basic/PublishingBlock-f8ed8a22-3948-4917-8042-b0b87a6304df.html Ercole Olivario 2017

ERCOLE  OLIVARIO Iniziata la 24^ edizione del concorso con 249 eccellenze italiane in mostra Dieci le aziende umbre presenti. Premiazioni il 19 marzo Diciassette regioni rappresentate da 249 “etichette” nel concorso 2016 di cui Angela Canale è capo “panel” dei 16 giurati. Lazio, Umbria e Sardegna le più rappresentate. Saranno premiati gli oli extravergini di […]

Una dop, cinque gusti per cinque sens...

una degustazione guidata fuori dagli schemi, a opera di Angela Canale: “Una dop, cinque gusti per cinque sensi”. Ovvero, vista, gusto, olfatto, udito e tatto, cinque sensi che idealmente sorvoleranno sugli olivi dell’Umbria, mescolando opportunamente i linguaggi. Rigorosamente fuori dal bicchiere, l’olio Dop Umbria verrà versato su cinque pani, anch’essi umbri, offrendo i suoi profumi a chi riuscirà a viaggiare con la mente dove gli olivi vivono la loro storia. Fragranze di erbe, foglie, frutti e ortaggi, racchiuse in poche gocce di olio, verranno raccontate attraverso le parole, musiche e immagini. Se le architetture dell’olio si proiettano verso il futuro, può oggi ritenersi ancora l’olivo una coltura d’avanguardia? Questi gli interrogativi posti al centro del dibattito.

Estate bollente: che effetto avranno ...

Ecco perché il gran caldo è il fattore ambientale chiave per lo sviluppo dell’insetto che lo scorso anno ha messo in ginocchio i produttori di olio d’oliva. Da mesi tutti in allerta, esche preparate, prodotti acquistati, trappole posizionate e se dovesse

Umbria: protezione di un’origin...

L’olivo è la coltura che meglio definisce e rappresenta la “sempreverde” Umbria, la qualità dell’olio extravergine DOP Umbria un pretesto per parlare di cultura, territorio, persone, storia, agricoltura, vita.  I testi sono di Angela Canale (per il download vedere la sezione stampa)

Assaggiamo l’olio: olfatto e gu...

pubblicato su: saperefood.it Olfatto e gusto certificano la qualità. Composizione chimica e analisi organolettica, come si classifica un olio, usando i nostri sensi. Dal campo al piatto il passo è breve. La qualità di un olio nasce nell’oliveto, passa attraverso le pratiche colturali e, se le olive sono sane e raccolte appena invaiate, il vero segreto è […]

Fruttato, amaro, piccante. Dop

pubblicato su: olioofficina.it Non è certo il lardo a dominare la cucina umbra. L’olio ricavato dalle olive trova la sua centralità in una regione che ha individuato nella denominazione di origine protetta il proprio punto di forza. In occasione di Sol & AgriFood sarà presentato il volume Umbria Protezione di un origine, a cura del Consorzio […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi